venerdì 24 febbraio 2012

Non siamo liberi.... quando torneranno le osterie, le cantine dove si beveva del buon vino, dove viaggiava la cultura, dove l'arte nasceva senza forzature. Oggi tutto è proibito, tutto stabilito, tutto quello che gli altri vogliono per noi. Quando torneranno i contadini, che con la loro pazienza fanno fiorire i prati e con la loro bravura ci davano da mangiare. Oggi solo manager, avvocati,poliziotti,dirigenti..... gente che non serve a un cazzo, gente fallita. Quando torneremo a rispettare la natura e chi vive in natura torneremo ad essere liberi finalmente da chi ci vuole schiavi.
Mi hanno detto che Guccini è di sinistra, mi hanno detto che l'epic metal è di destra, mi hanno detto che De Andrè è anarchico e mi hanno detto che Beethoven è per Nazisti!!!La verità è che io ascolto arte, chi mi ha detto queste cose, molto probabilmente, ascolta canzonette di un'estate!!!

mercoledì 1 febbraio 2012

Febbre da cavallo.

Lo stress di un genitore ha il suo apice quando i propri bimbi hanno la febbre. Ma non Una semplice febbre, un febbrone che non si c...